Primo tentativo di campeggio familiare minimalista

Il nostro primo campeggio per famiglie dell’anno è stato forse un po’ ambizioso. Non c’erano escursioni, kayak o trekking. No, questo viaggio sarebbe stato fissato alla fine di una giornata ancora più impegnativa… la festa del 5° compleanno delle mie figlie. Una giornata estenuante in un parco a tema per bambini con dieci bambini piccoli e genitori, seguita direttamente da un campeggio notturno con altri amici. Il giorno prima è stato passato a montare follemente una torta di compleanno e a cercare di fare un po’ di lavoro freelance, senza pensare a come raccogliere l’attrezzatura da campeggio. Mio marito era via, così sono andata da sola con i miei due figli.

Per il nostro primo passo verso il campeggio minimalista avevo deciso di provare ad andare senza:

  • Cuscini veri
  • piumoni e coperte extra
  • fossa del fuoco / carbone di legna / zoccoli
  • pentole di riserva
  • giocattoli

E aveva ridimensionato alcune delle nostre attrezzature:

  • quattro sedie pieghevoli sono state sostituite da un letto Lazi
  • un letto ad aria doppio è stato sostituito da due materassi autogonfianti hi-Gear da 2,5 cm (per i bambini)
  • la nostra spaziosa tenda familiare a 5 posti (con tappeto e impronta della tenda) è stata sostituita da una piccola tenda a cupola a 4 posti (blackout)

Tutto si è incastrato benissimo nel bagagliaio della mia auto con spazio a disposizione, avevamo persino lo spazio per un enorme pallone ad elio per la festa sul sedile anteriore.

Tuttavia, quando i nostri ospiti sono usciti dalla festa nel tardo pomeriggio, hanno esultato al nostro piano del campeggio. Davvero? Adesso? Non avevano tutti i torti. Eravamo tutti così stanchi dopo l’eccitazione della giornata che stavo seriamente dubitando della mia decisione, mentre guidavo verso il campeggio, guidando lentamente per potermi sedere e riposare un po’ più a lungo.

Al campeggio

Siamo già stati in questo campeggio e lo amiamo. Con piazzole riservate, sparse generosamente in un campo attorno ad un lago, non abbiamo dovuto preoccuparci di arrivare in anticipo per trovare un buon posto. Ha ottime strutture senza sentirsi troppo civilizzati, e alcune delle cose che avevamo scelto di lasciare a casa erano disponibili per essere prese in prestito gratuitamente. Meravigliosamente, altre due famiglie che conosciamo si sono unite a noi con poco preavviso, così i bambini sono andati subito a giocare.

Eravamo felici di trovare una grande panchina da picnic e una fossa per il fuoco nelle vicinanze per poterla usare. Una capanna di legno in riva al lago ospitava frigoriferi, congelatori e un forno a microonde e la sera, con grande stupore dei miei figli…. è arrivato un furgoncino dei gelati!

La nostra tenda è stata veloce a montare e con poco materiale da scaricare sono stato presto seduto sulla panchina con il prosecco in mano a chiacchierare con i miei amici mentre tutti i nostri figli giocavano insieme sul campo.

All’imbrunire il proprietario è apparso e ha dato a tutti i bambini del sito una fascia luminosa che è stata molto divertente quando si è fatto buio. La nostra si è poi raddoppiata come luce notturna nella tenda.

Dato che questa gita in campeggio era stata organizzata all’ultimo minuto, non avevo fatto piani alimentari con gli amici. A volte condividiamo il cibo per un barbecue, facciamo a turno per cucinare, eccetera, ma stasera abbiamo fatto tutti le nostre cose. Avevo portato il pasto più veloce e semplice che mi sia venuto in mente (hot dog in scatola con panini e riso) che abbiamo cucinato in una sola padella su un piccolo fornello ad anello in 5 minuti.

I nostri amici hanno fatto un passo avanti nel campeggio facile e si sono fatti consegnare un takeaway!

Può non sembrare un’idea purista del campeggio, ma chi se ne frega? Eravamo all’aperto con le nostre famiglie e i nostri amici, riuniti attorno a un fuoco, guardando le stelle e ascoltando i suoni delle creature di notte.

Era tranquillo e bellissimo e sono così contenta che abbiamo fatto lo sforzo di accamparci quella notte. Sarebbe stato fin troppo facile tornare a casa dopo la festa, guardare la TV, riordinare la cucina e perdere tempo con le noiose faccende domestiche.

Il campeggio con meno roba è stato un successo?

Beh, alcune cose sono state un trionfo, altre no.

Sedersi: Dato che il nostro campeggio aveva messo a disposizione una panchina da picnic, non ci mancavano affatto le sedie, e il nuovo lettino gonfiabile Lazi Bed era ottimo per rilassarsi durante il giorno. (L’abbiamo tenuta lontana dal fuoco, come un’ambra potrebbe farla scoppiare!)

Cucina: Il fornello monobruciatore con una sola casseruola andava bene, non c’era bisogno di nient’altro.

Tenda: Il ridimensionamento della nostra tenda ha funzionato molto bene. Ho speso molto meno tempo a piantare/imballare e il portico era abbastanza grande per riporre i nostri bagagli. Potevamo anche usare la macchina per riporre le cose.

Dormire: Di solito portavamo due sacchetti ikea pieni di lenzuola di ricambio, piumoni per stendersi sopra i materassi gonfiabili, coperte per andare sopra di noi e un vero cuscino per tutti e quattro. Anche se questo era comodo, non era leggero da imballare, ed era una vera seccatura raccogliere tutto, e poi lavarlo tutto dopo il viaggio. Così ho sperimentato di dormire su un normale materassino gonfiabile senza niente di tutto questo. Naturalmente stavo congelando! Avevo dimenticato come l’aria fredda arrivi di notte e potevo sentirla facilmente attraverso il sacco a pelo nel materassino ad aria sotto di me.

I bambini, tuttavia, stavano bene sui loro nuovi materassi autogonfianti Multi Mat Trekker 25, che hanno fornito un isolamento e un’imbottitura sufficienti tra loro e il terreno. Sono rimasti al caldo e hanno dormito tutta la notte in soli termici e sacchi a pelo. Con soli 2,5 cm di spessore e 18 sterline l’uno, sono economici ma sorprendentemente efficaci. Ne ho bisogno!

Invece di portare il mio cuscino da casa ho usato un piccolo cuscino gonfiabile ed è stato fantastico. Compatto da riporre, facile da gonfiare e più caldo di un cuscino di cotone a causa del suo floccaggio.

Lezioni imparate

  • Il campeggio per famiglie minimaliste richiede prove ed errori, questo è stato il mio primo tentativo.
  • I materassi autogonfianti sono più caldi dei materassi ad aria e non hanno bisogno di tutte le coperte extra
  • Utilizzare le strutture disponibili sul sito
  • Rendete la vita facile! Se volete un pasto in un solo piatto o da asporto, prendetene uno. Non c’è bisogno di dimostrare qualcosa, basta che portiate la vostra famiglia all’aperto e vi divertiate.
  • Signore, potete farlo senza l’aiuto di un uomo. Mio marito era via, così ho portato i bambini da sola e con un equipaggiamento minimo l’allestimento/imballaggio è stato facile e veloce.
  • Andate! È possibile e facile fare un campeggio di una notte quando si è in mini campeggio. Invece di addormentarvi davanti a X-Factor, potrete osservare le stelle con la vostra famiglia intorno al fuoco, creando dei ricordi meravigliosi.
  • Sii coraggioso, sii audace, sii libero!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *