Come tenere al caldo i bambini di notte quando si campeggia

Tenere al caldo la notte è la priorità assoluta per la nostra famiglia quando campeggiamo. Se i bambini prenderanno freddo si sveglieranno e passeremo tutti una brutta notte. Qual è il modo migliore per tenerli al caldo in una tenda senza dover imballare le lenzuola?

Di solito portavo pile di piumoni e coperte di ricambio, ma ci hanno riempito completamente la macchina e ci hanno preso il tempo di smistare e lavare quando siamo tornati. Durante la mia missione al campo con meno roba e meno stress mi sono resa conto che questo era un grande incubo di imballaggio per me e un problema che ero determinata a risolvere. Cambiando quello su cui dormiamo e quello che indossiamo ho scaricato tutte le lenzuola di ricambio e ho trovato un modo molto più efficiente per battere il freddo.

Qui i miei consigli migliori per stare al caldo di notte in una tenda con un minimo di roba:

1. 1. NON dormire su un materasso gonfiabile

Quando il sole tramonta e la temperatura scende, l’aria all’interno di un materassino diventa estremamente fredda. Questo filtrerà nel vostro sacco a pelo, a meno che non abbiate strati di coperte sotto di voi, ma queste occupano spazio prezioso e c’è un modo molto più semplice.

2. 2. Dormite su un materasso autogonfiabile.

Questi sono molto più sottili dei materassini ad aria e sono pieni di isolamento. La piccola quantità d’aria al loro interno è riscaldata dal calore del corpo e l’isolamento forma una barriera dal terreno freddo. Le loro dimensioni variano da 2,5 cm, 5 cm, 7,5 cm, 10 cm… con il costo che generalmente aumenta con lo spessore o quanto sono leggeri e compatti.

I nostri bambini sono abbastanza felici su materassi economici da 2,5 cm (Multimat Trekker 25), io ho un 3 cm (Outwell Sleepin Single 3.0) e mio marito ha un 5 cm (Thermarest Neo Air). 3cm può sembrare nient’altro che il suo calore. Sono una traversina laterale e mi sento imbottita e protetta in qualsiasi posizione io dorma. I materassi più spessi (10cm+) si sentiranno naturalmente più accoglienti, ma tendono ad avere dimensioni molto più grandi, tutti i nostri a 5cm di spessore o meno si piegano a metà della lunghezza e poi si arrotolano dando una dimensione del pacco di circa 20cm x 15cm di diametro.

Ognuno di noi ha un sacco a pelo, una stuoia (e noi adulti abbiamo un cuscino gonfiabile) e questo è tutto, nessun altro letto.

(nb. I materassi autogonfiabili non sono raccomandati per i bambini sotto i 15 mesi. C’è il rischio di soffocamento, quindi non usarli per o accanto a un bambino).

3. 3. Indossare un cappello, calze e biancheria intima termica

All’interno dei nostri sacchi a pelo indossiamo tutti un set di termiche, calze e un cappello e ci sentiamo molto caldi così. In realtà, di solito finisco per prenderne a calci la metà durante la notte, perché ho troppo caldo.

Non mi piacciono più le unghie per i nostri bambini (hanno i piedi coperti, quindi i bambini non possono mettersi le scarpe per andare fuori a fare il bagno, sono generalmente abbastanza grandi per fare le valigie, e se i bambini hanno bisogno del bagno di notte devono togliersi il tutù intero e si raffredderanno) quindi preferisco portare le termiche per loro.

4. Non indossare il cotone a letto

Se sudate quando dormite, i vestiti di cotone si bagnano e rimangono umidi, che poi diventano freddi. L’idea migliore è quella di indossare materiali sintetici traspiranti che allontanano l’umidità dalla pelle.

5. 5. Non indossare troppi strati a letto

I sacchi a pelo sono progettati per riscaldarsi intrappolando il calore del nostro corpo, se si indossano troppi strati il calore del corpo potrebbe non essere in grado di riscaldare il sacco a pelo. I nostri bambini hanno ora 5 e 7 anni e sono fuori dalla fase del bambino, quindi possono sicuramente dirci se sono troppo caldi o troppo freddi. Tuttavia, i piccoli non possono e dovranno essere controllati durante la notte per assicurarsi che non si stiano surriscaldando.

6. 6. Scegliete il sacco a pelo giusto (a seconda di quando vi piace campeggiare)

I sacchi a pelo hanno una classificazione stagionale o a tog e dovrete scegliere quello più adatto a voi a seconda del periodo dell’anno in cui campeggiate. Ammetto che non ci accampiamo mai in inverno , quindi abbiamo 3 sacchi a pelo stagionali che ci vanno bene. Tenete d’occhio le dimensioni del pacco quando comprate un nuovo sacco a pelo e cercatene uno più piccolo quando lo impacchettate. I sacchi a pelo hanno dimensioni diverse e se si può risparmiare spazio sulle dimensioni di tutti i sacchi a pelo della famiglia, può fare una bella differenza quando si imballa la macchina.

7. Mettete i vostri strati durante la sera prima di prendere freddo

È più facile stare al caldo che scaldarsi. Mi piace mettere le termiche e il cappello sotto i vestiti alle 21:00 circa, quando siamo ancora in piedi e intorno al fuoco, prima di iniziare a sentire il freddo. Poi, quando è ora di andare a dormire, le mie termiche mi tengono già tostato e posso togliermi gli strati esterni e sgattaiolare nel letto senza svegliare i bambini.

Spero che lo troviate utile, mi piacerebbe sentire le vostre idee sul modo migliore per tenere al caldo la vostra famiglia quando campeggiate, quindi commentate qui sotto. Sarebbe bello sentirvi.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *