Come preparare il vostro kit da campeggio per famiglie grab-n-go

Gli orologi sono cambiati, l’oscurità invernale sta rapidamente scomparendo e i nostri pensieri si interrogano di nuovo all’esterno. Le lunghe sere d’estate si avvicinano all’improvviso, quindi cerchiamo di essere pronti a prenderle con entrambe le mani e di uscire fuori!

Se il vostro kit da campeggio è rimasto in un capanno o in soffitta negli ultimi mesi, ora è il momento di tirarlo fuori, rispolverarlo e prepararlo velocemente per una stagione di facile divertimento da campeggio senza stress.

1. 2. Raccogliere – estraete la vostra lista e raccogliete tutti i vostri kit da campeggio per ispezionarli.

2. 3. Valutare – Quanto è grande il tuo mucchio di attrezzatura da campeggio? Riuscirà a stare tranquillamente nel bagagliaio della vostra auto? Solo il bagagliaio… non il sedile posteriore, e no, non c’è bisogno di un rimorchio o di un box sul tetto. Se volete davvero andare in campeggio più spesso e più facilmente, dovete prenderne meno e fare i bagagli piccoli. Anche se hai sei figli e un cane. Altrimenti la vostra attrezzatura potrebbe travolgervi e il pensiero di fare tutte quelle valigie vi scoraggerà del tutto. Invece di passare i fine settimana a guardare il fuoco, potreste ritrovarvi bloccati a casa, sommersi dalle faccende domestiche o a guardare la TV senza cervello, con i bambini incollati ai gadget. C’è un modo migliore! Preparando la vostra attrezzatura ora, prendendo meno e facendo i bagagli piccoli, troverete che il campeggio anche solo per una notte può essere facile e senza stress.

3. 3. Ridurre – Pensate a ciò di cui potreste fare a meno e a cosa potete ridimensionare per risparmiare spazio. L’obiettivo è un kit compatto per tutta la famiglia che rimarrà impacchettato per tutta l’estate, pronto per essere gettato in macchina in un attimo. Ogni volta che vi accampate, provate a lasciare qualcosa e vedete se vi manca.

4. 4. Pulire – Una volta che avete ridotto il vostro kit il suo tempo per rinfrescarlo. Lavate i sacchi a pelo, sciacquate le pentole e pulite i fornelli.

5. 5. Bestiame – Sostituire le basi come l’olio, il detersivo, i fiammiferi e le bustine di tè, cambiare le batterie della torcia, ricordando che “piccolo è bello”. Le bottiglie piccole sono abbastanza grandi per un weekend fuori casa, quindi tenete gli occhi aperti per le versioni piccole di tutto. (Ho un amico che prende piccole bottiglie di articoli da bagno di lusso per un piccolo regalo da campeggio. Adoro quest’idea!

6. 7. Pack – Usiamo il ‘3 Box System’ (vedi blog) Di cui avrete bisogno: 3 grandi vaschette di plastica che si inseriscono l’una dentro l’altra. Più 3 piccole vaschette per gelato con coperchio (per tenere in ordine e trovare facilmente i vostri piccoli oggetti)

Qualche ora di preparazione all’inizio della primavera vi farà fare i bagagli e sarete pronti a partire in un attimo. Niente più rovistare follemente, fare i bagagli in preda al panico o giocare al tetris delle auto tese.

Così, mentre aspettiamo che la pioggia smetta di piovere e che il meteo ci comunichi che la primavera è iniziata, organizziamoci!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *